Condizioni generali di vendita

1.Ambito di applicazione

1.1. Le presenti condizioni generali di vendita anche definite semplicemente con il termine ''Condizioni'' costituiscono parte integrante di tutti i contratti o ordini conclusi esclusivamente per la fornitura di carta, scatole, imballaggi di cartone, prodotti o altri lavori trattati dalla Società Saia Contratti S.r.l. con sede legale in Flumeri (Av) alla via Zona Industriale Valle ufita Snc, P.IVA IT 08616631217.
1.2. Ogni conferma d’ordine e ogni consegna ad opera della Saia Contratti S.r.l. si intende regolata dalle seguenti Condizioni, con espressa esclusione dell’applicabilità delle eventuali modifiche o di altra clausola che sia in contrasto con le stesse, in via esemplificativa, in offerte, cataloghi, listini, ordini ecc.
1.3. Con prevalenza su qualsiasi altra pattuizione, l'ordine di fornitura o contratto si intende regolato dalle presenti Condizioni, ogni qualvolta l'ordine o il contratto viene inviato e accettato dal cliente o semplicemente viene inviata la conferma d’ordine.
1.4. Qualsiasi modifica alle presenti Condizioni deve essere apportata per iscritto e sottoscritta o espressamente approvata per iscritto da un soggetto munito di idonei poteri di rappresentanza della Saia Contratti S.r.l.
1.5. Ogni eventuale Offerta e/o Accettazione e/o Conferma d’Ordine della Saia Contratti S.r.l., a cui si applicano le presenti Condizioni stabilisce:
(i) le specifiche della fornitura sono indicate nell'ordine o nel contratto (in caso di mancanza, si applicano le specifiche standard o comunque di prassi nei rapporti commerciali tra le Parti);
(ii)il prezzo di vendita è indicato nell'ordine o contratto (in caso di mancanza si applica il prezzo standard o comunque di prassi nei rapporti commerciali tra le Parti);

2.Chiusura dell’ordine o contratto

2.1. Anche se la conclusione dell'ordine o contratto è stata resa possibile con l’intervento di agente della Saia Contratti S.r.l., ogni ordine o contratto si intende concluso nel momento in cui il Cliente accetta la Conferma d’Ordine e le relative Condizioni Accettazione.

3.Modifiche

3.1. Successivamente alla conclusione del Contratto, senza obbligo di comunicazione all’Acquirente, Saia Contratti S.r.l. ha facoltà di apportare ai Prodotti modifiche di minore entità, per tali intendendosi le abituali tolleranze industriali quantitative del +/-10%, con la conseguente variazione del prezzo.

4.Tempi di consegna

4.1. Saia Contratti S.r.l. impiega ogni ragionevole sforzo per effettuare la consegna nei termini concordati, che tuttavia devono essere considerati meramente indicativi e non essenziali, restando pertanto inteso che l’Acquirente ha facoltà di rifiutare la consegna successiva al termine previsto solo ed esclusivamente qualora sia stato concordato per iscritto un termine tassativo di consegna.
4.2. Quando nell’ordine o contratto non è pattuita una specifica data di consegna, i Prodotti devono essere consegnati entro il termine di prassi tra le Parti e, in ogni caso, entro un termine ragionevole dalla data dell’Accettazione o della Conferma d’Ordine, comunque non superiore a sessanta giorni dall’Ordine.

5.Termini di resa

5.1. Salvo diverso accordo scritto, la consegna delle forniture:
a) se effettuata “Franco stabilimento “o “Franco destino”, nello stabilimento dell’Acquirente indicato nell’Ordine o nel diverso luogo di destinazione, deve intendersi come DAP (“reso al luogo di destinazione”, “delibere a place”) - Incoterms CCI 2010 nello stabilimento dell’Acquirente;
b) se effettuata “Franco fabbrica”,nel luogo indicato nella Conferma d’Ordine, deve intendersi come EXW (“Ex Works”)-Incoterms CCI 2010. Nel caso di consegna Ex Works, la Saia Contratti S.r.l. si impegna a comunicare tempestivamente all’Acquirente la data alla quale la fornitura è posta a disposizione di quest’ultimo. La Saia Contratti S.r.l. o un proprio delegato si limitano ad effettuare le operazioni di carico dei Prodotti sul mezzo di trasporto inviato dall’Acquirente, sotto la direzione e secondo le istruzioni del vettore dell’Acquirente e in ogni caso, a spese, rischio ed oneri dell’Acquirente. Le operazioni di ancoraggio, fissaggio e messa in sicurezza sono ad esclusivo carico e responsabilità dell’Acquirente. Salvi documentati e ragionevoli motivi, previamente comunicati, l’Acquirente si impegna:
c)ritirare i Prodotti alla Data e comunque non oltre tre giorni dalla medesima (“Termine ultimo”);
d)istruire il vettore affinché verifichi con attenzione l’aspetto e lo stato dei Prodotti al momento della consegna, accettando in nome e per conto dell’Acquirente esclusivamente i Prodotti che appaiono in buone condizioni.

6.Mancato ritiro dei Prodotti

6.1. Qualora l’Acquirente debba farsi parte attiva per ritirare i Prodotti nel luogo concordato, in caso di mancato ritiro dei Prodotti entro il Termine ultimo, il la Saia Contratti S.r.l. emette la fattura relativa alla fornitura, qualora non sia già stata emessa, e ha facoltà di pretendere il pagamento dell’intero prezzo del Contratto.
6.2. Fermo quanto previsto nelle Condizioni Particolari, in ogni caso, trascorsi dieci giorni dal Termine ultimo senza che i Prodotti siano stati ritirati dall’Acquirente senza giustificato motivo, la Saia Contratti S.r.l., previa diffida scritta al ritiro con termine di non meno di cinque giorni lavorativi, avrà facoltà di distruggere o mandare al macero i Prodotti, a spese e sotto la responsabilità dell’Acquirente.

7.Comunicazioni

7.1. Le comunicazioni effettuate dalla Saia Contratti S.r.l. ai recapiti dell’Acquirente (anche di posta elettronica ordinaria), si considerano ricevute dall’Acquirente. A tal fine, l’Acquirente si impegna a comunicare tempestivamente ogni variazione dei propri recapiti.
7.2. L’Acquirente rinuncia sin da ora a contestare la validità e l’efficacia di autorizzazioni e/o consensi e/o accettazioni di Prodotti, rilasciati alla Saia Contratti S.r.l. verbalmente e/o per iscritto da propri incaricati e/o comunque dai soggetti in rapporto di dipendenza o di collaborazione.

8.Prezzi

8.1. Se non altrimenti convenuto per iscritto, ad ogni ordine o contratto si applicano i prezzi del listino vigente al momento del ricevimento dell’Ordine; i prezzi di eventuali Prodotti non riportati a listino saranno determinati di volta in volta dalla Saia Contratti S.r.l.
8.2. Nel caso di ritardo nella consegna dei Prodotti imputabile all’Acquirente, sono a carico esclusivo di quest’ultimo gli eventuali aumenti di prezzo verificatisi successivamente alla Conferma d’Ordine.
8.3. Salvo quanto diversamente concordato, i prezzi non comprendono: qualsiasi imposta, tassa, tariffa, esborso e/o onere comunque applicabili, in via diretta e/o indiretta, alla vendita, fornitura, spedizione, consegna e all’utilizzo dei Prodotti ivi comprese, in via non limitativa, l’Iva (o altra imposta analoga) e le imposte doganali d’importazione e di esportazione.

10.Garanzia

10.1. La Saia Contratti S.r.l. garantisce che i Prodotti rispettano le disposizioni normative e regolamentari vigenti nell’ordinamento italiano e sono conformi all’ordine o contratto e alla prassi dei rapporti in essere, al momento della Conferma d’Ordine.
10.2.È esclusa l’operatività della Garanzia in relazione a vizi e/o difetti e/o non conformità che possano manifestarsi a causa del trasporto (se a cura dell’Acquirente), di un uso improprio o di una conservazione inadeguata o comunque negligente, imprudente e imperita, in rapporto alla natura e alle caratteristiche dei Prodotti.
10.3. Fermo quanto sopra, la sola responsabilità della Saia Contratti S.r.l. ed il solo rimedio esperibile dall’Acquirente ai sensi della Garanzia consistono nella sostituzione dei Prodotti.
10.4. La Saia Contratti S.r.l. si riserva la facoltà di esaminare i Prodotti asseritamene viziati e/o difettosi/o non conformi, ai fini di valutare l’esistenza dei vizi, difetti e/o non conformità denunciati dall’Acquirente. Contestualmente alla denuncia di vizi, difetti e/o non conformità, l’Acquirente dovrà pertanto fornire ogni informazione e documento utile alla predetta valutazione, identificando anche a mezzo del numero di DDT la partita di Prodotti interessata e inviando alla Saia Contratti S.r.l., a titolo meramente esemplificativo, evidenza fotografica e, se possibile, un campione rappresentativo dei Prodotti, che comunque dovranno essere posti a disposizione della Saia Contratti S.r.l. e/o di terzi da questi incaricati per ogni opportuna verifica. In ogni caso, il reso dei Prodotti, qualsiasi essi siano, deve essere preventivamente accettato dalla Saia Contratti S.r.l.
10.5. Qualunque altra forma di garanzia, espressa o tacita, ivi compresa a titolo di esempio ogni garanzia di legge, si intende esclusa e sostituita dalle presenti Condizioni.
10.6. Il Venditore garantisce che, al momento della consegna, i Prodotti non violano i diritti di proprietà intellettuale di terze parti in Italia; è esclusa dalla predetta garanzia ogni e qualsiasi opera creativa potenzialmente oggetto di proprietà intellettuale fornita dall’Acquirente o da terzi per conto dell’Acquirente, tra cui, in via meramente esemplificativa e non limitativa, prodotti, specifiche, disegni, loghi, stampe, grafiche, istruzioni.

11.Reclami

11.1.A pena di decadenza, l’Acquirente dovrà riportare sul DDT e denunciare al Venditore vizi/o difetti e/o non conformità palesi rilevati nei Prodotti entro tre giorni lavorativi dalla consegna.
11.2. Le contestazioni dovranno essere inoltrate al Venditore per iscritto mediante comunicazione inviata via PEC all’indirizzo saiacontrattisrl@pec.it.
11.3. In mancanza di contestazioni nelle forme e nei termini sopra indicati, i Prodotti saranno considerati come incondizionatamente accettati.

12.Esclusione e limitazione di responsabilità. Manleva

12.1. In nessun caso la Saia Contratti S.r.l. può essere ritenuta responsabile direttamente o indirettamente per danni incidentali, consequenziali o indiretti di qualunque tipo nonché per ogni eventuale pregiudizio e/o onere subito dall’Acquirente in relazione all’esecuzione dell'ordine o contratto, quali, a titolo esemplificativo e non limitativo:
(i)perdite di profitto, esborsi, dati, affari, ricavi, opportunità, contratti, avviamento,
(ii)mancato guadagno e fermo produttivo,
(iii)lesione all’immagine e alla reputazione.
12.2. L’Acquirente dichiara espressamente di accettare che la responsabilità cumulativa della Saia Contratti S.r.l. nei confronti dell’Acquirente, derivante da e/o in relazione ad ogni singolo ordine o contratto di fornitura di Prodotti, sia a titolo contrattuale che da fatto illecito, non possa eccedere
(i) il 10% (dieci per cento) del fatturato generato dall’Acquirente con la Saia Contratti S.r.l. nel corso dell’anno solare precedente a quello in cui è stata effettuata la fornitura in merito alla quale è sorta la pretesa dell’Acquirente, ovvero,
(ii)nel corso del primo anno di forniture, il valore della singola fornitura in merito alla quale è sorta la pretesa.

13.Forza maggiore

13.1.La Saia Contratti S.r.l. non è responsabile nei confronti dell’Acquirente in caso di mancata esecuzione dell'ordine o contratto, compreso il caso di mancata consegna, derivante da casi di forza maggiore, quali, a mero titolo di esempio, ritardata o mancata consegna da parte dei fornitori della Saia Contratti S.r.l, scioperi, atti di terrorismo, sospensione nella fornitura di energia, azioni di guerra(anche non dichiarata), embargo, tumulto o sommossa, incendio, sabotaggio, calamità naturali, provvedimenti di autorità governative(ad esempio, sanzioni internazionali), serrate.
13.2. In questi casi le Parti avvieranno trattative in buona fede e con spirito di collaborazione per valutare le condizioni per la prosecuzione dei rapporti e l’esecuzione dell'ordine o contratto.

14.Risoluzione anticipata e mutamento delle condizioni dell’Acquirente

14.1. Entrambe le Parti hanno facoltà di risolvere il Contratto con effetto immediato, inviandone comunicazione a mezzo PEC o raccomandata a.r., qualora l’altra parte si renda gravemente inadempiente alle obbligazioni derivanti dall'ordine o contratto e non possa porre rimedio all’inadempimento o pur potendo porvi rimedio, non provveda entro quindici giorni dal ricevimento della diffida di cui all’articolo 1454 Codice Civile. In caso di risoluzione anticipata del Contratto:
(i)salvo diverso accordo scritto, restano valide le eventuali pretese che ciascuna parte vanta nei confronti dell’altra;
(ii)l’Acquirente decade dal beneficio del termine a norma dell’articolo 1186 Codice Civile e tutti gli importi dovuti, anche se non ancora scaduti e anche se a favore di una diversa Società, sono esigibili immediatamente, ivi compresi gli importi relativi a forniture pronte, ma non ancora spedite.
14.2. Fatto comunque salvo il diritto al risarcimento dei danni, la Saia Contratti S.r.l. avrà facoltà di sospendere e/o risolvere l'ordine o il contratto di fornitura con l’Acquirente e/o revocare o modificare le condizioni di credito che fossero state eventualmente concesse all’Acquirente, con comunicazione inviata via PEC o raccomandata a.r., qualora
(i)l’Acquirente sia posto in stato di liquidazione o sia sottoposto a qualsiasi procedura concorsuale (fatti salvi in questo casi i diritti della procedura);
(ii)sussistano giustificate ragioni per ritenere che il patrimonio e le condizioni finanziarie dell’Acquirente siano tali da pregiudicare la capacità del medesimo di adempiere alle obbligazioni contrattuali oppure l’Acquirente, o soci di riferimento dell’Acquirente, pongano in essere operazioni societarie anche solo potenzialmente pregiudizievoli per le Società, riducano le garanzie a favore delle Società o modifichino la consistenza produttiva e il fabbisogno dell’azienda.
14.3. Le disposizioni relative alla Garanzia, alla limitazione di responsabilità, alla proprietà intellettuale, alla riservatezza alle obbligazioni conseguenti alla cessazione dell’ordine o contratto, produrranno i loro effetti anche successivamente alla cessazione degli stessi o alla loro scadenza.

15. Codice etico della Saia Contratti S.r.l

15.1. L’Acquirente dichiara di conoscere e si impegna a rispettare come parte integrante ed imprescindibile dell’ordine o contratto l’impegno della Saia Contratti S.r.l. al costante perseguimento, nelle proprie attività sociali, dei valori etici e delle norme comportamentali contenute nel proprio Codice etico, ma non esclusivo riferimento al rispetto della vita umana, alla sicurezza dei prodotti, alla tutela della salute e della sicurezza del lavoro, alla tutela dell’ambiente, al rispetto delle discipline in materia di lotta alla corruzione privata e pubblica e al riciclaggio del denaro, alla tutela della privacy, del diritto industriale e d’autore, nonché ai principi e alle norme volti a prevenire la commissione dei reati previsti dal Decreto Legislativo 231/2001.

16.Privacy e riservatezza


16.1. Con la sottoscrizione del Contratto, l’Acquirente dichiara di accettare il trattamento dei dati personali cosi come previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 anche al fine di cessione degli stessi a terzi. In caso di mancato consenso l’acquirente può inviare espresso diniego all’indirizzo pec: saiacontrattisrl@pec.it entro e non oltre 30 gg dalla sottoscrizione del Contratto.

17.Legge applicabile. Conciliazione. Foro competente

17.1. Alle Condizioni, all'ordine o contratto è applicabile la legge italiana, con espressa esclusione della Convenzione di Vienna del 1980.
17.2. Ogni controversia relativa all’interpretazione e alla validità delle Condizioni e all’esecuzione dell'ordine o contratto, sarà preliminarmente sottoposta al tentativo di mediazione finalizzato alla conciliazione, da svolgersi presso il Servizio di conciliazione della Camera di Commercio di Avellino.
17.3. In caso di fallimento di tale tentativo, sarà competente in via esclusiva il Foro di Avellino, salva in ogni caso la facoltà per la Saia Contratti S.r.l. di agire avanti il Foro del luogo in cui l’Acquirente ha la propria sede legale.

18.Disposizioni finali

18.1. L’eventuale invalidità o inefficacia di una o più clausole dell'ordine o contratto non pregiudica la validità o l’efficacia dell’intero ordine o contratto. Quando una clausola dell’ordine o contratto invalida o inefficace risulterebbe valida o efficace a seguito della eliminazione e/o della modifica di talune disposizioni, quelle disposizioni si applicheranno con la/le modifica/modifiche necessarie affinché la clausola sia valida e produttiva di effetti.
18.2. L’eventuale tolleranza della Saia Contratti S.r.l. rispetto ad inadempimenti e/o violazioni da parte dell’Acquirente, non impedisce alla stessa di avvalersi dei diritti previsti dalle Condizioni